lunedì , 16 maggio 2022
Home » Birrifici Belghi » Abbaye des Rocs

Abbaye des Rocs

Abbaye-des-RocsLa Brasserie de l’Abbaye des Rocs, sorge in un piccolo villaggio a confine con la Francia. La sua storia inizia nel 1979 con una produzione molto ristretta, circa 50 litri ogni due settimane.
In poco tempo, però, la fabbrica cresce notevolmente e nel 1993 diventa una società per azioni.
Già nel 1996, la produzione raggiunse i 1000 hl e oggi la birra di punta, Abbaye des Rocs, è conosciuta in molti paesi, tra cui anche l’Italia.
La qualità di produzione di questa brasserie è molto alta in quanto le birre sono naturali e non vengono aggiunti né zuccheri né additivi chimici.
Le birre della gamma, tutte ad alta fermentazione, sono:

ABBAYE DES ROCS: birra con una gradazione alcolica del 9%, prodotta con doppia fermentazione.
Di colore rosso rubino, con un aroma intenso e un gusto complesso. Sono utilizzati 7 tipi diversi di malto e 3 luppoli di provenienze diverse (belga, tedesco e ceco). Il sapore è ben bilanciato e fruttato, con un retrogusto legnoso e tostato.
MONTAGNARDE: gradazione alcolica alta (9%) di colore ambrato e schiuma evanescente ma abbondante.
Con aroma speziato e fruttato, presenta un sapore molto particolare: l’amaro e il caramellato convivono senza sovrapporsi e mantenendo la propria identità. Il retrogusto è quasi piccante.
BLANCHE DES HONNELLES: birra bianca unica nel suo genere. Con una gradazione alcolica del 6% e un colore ambrato, è, infatti, molto differente da quelle della sua categoria.
Il gusto è tendente all’amaro con note pepate.
Questo birrificio produce altre birre speciali, distribuite su scala locale e solo in alcuni periodi dell’anno.